Nasce Siglo Presente: la nuova collana di Matteo Lefèvre

Nasce Siglo Presente: la nuova collana di Matteo Lefèvre

Nasce Siglo Presente: la nuova collana di Matteo Lefèvre che pubblicherà, per la casa editrice Ensemble, autori della “vasta e multiforme realtà ibero-americana”.

Siglo presente
collana diretta da Matteo Lefèvre

Siglo presente è una collana di poesia e una scommessa forte in fatto di geografia e storia culturale, di scelte e strategie letterarie. Al centro del progetto c’è la vasta e multiforme realtà ibero-americana: dalla penisola più a ovest d’Europa, con tutte le sue lingue (castigliano, catalano, basco, galego e portoghese) e i fermenti di un’identità plurale, allo sconfinato continente latinoamericano, che poi tanto s-confinato non è, visto che ogni sua terra ha in sé il germe della contaminazione, ma anche una propria peculiarità a livello di forme, stili e immaginario.

Questa poesia sa sempre di presente: vive sottotraccia, parla sottovoce, ma c’è, c’è stata in ogni tempo, e in ogni stagione cerca e trova un proprio spazio, un proprio pubblico. E sa stare al siglo, al secolo, cioè al mondo; un mondo per il quale ha costantemente costruito nuovi linguaggi. È un sistema aperto e attraversato, effigie e traguardo di una presenza concreta, dell’attualità mutevole di ogni latitudine e di un sentimento del tempo aderente alla quotidianità che affronta e trascende. Da qui la sfida più ambiziosa del nostro progetto: dare un nuovo presente, e un nuovo secolo, a questa poesia.

Matteo Lefèvre insegna Lingua e traduzione spagnola presso il Dipartimento di Dipartimento di Storia, Patrimonio culturale, Formazione e Società dell’Università di Roma “Tor Vergata”. Ha pubblicato saggi e monografie sulla lingua e sulla letteratura del Rinascimento spagnolo, sulla traduzione letteraria e specializzata e sulla poesia ispanica del Novecento. Ha tradotto poesia, narrativa e saggistica. Ha curato antologie italiane di José Agustín Goytisolo, Gabriela Mistral, Olvido García Valdés, Jacobo Cortines e altri, e ha pubblicato, su rivista e in volume, poesie di diversi autori iberici e ispanoamericani contemporanei. Ha insegnato per alcuni anni nel Master in Traduzione letteraria e specializzata della “Sapienza” Università di Roma. Ha collaborato a rubriche giornalistiche e programmi RAI e partecipa attivamente alle iniziative dell’Instituto Cervantes e di altri enti legati alla promozione delle lingue e culture iberoamericane in Italia, così come a numerose manifestazioni culturali nazionali e internazionali. Sul fronte editoriale svolge da vari anni attività di scouting, consulenza e traduzione per diversi marchi (Giunti, Rizzoli, Garzanti, Fazi, Marcos y Marcos ecc.).